Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Botte da cinema

Recensioni semi serie di film d'azione.Che sia un filmone mainstream, o il dvd sfigato che ad una settimana dall'uscita cinematografica, è sullo scaffale più nascosto di un autogrill della Roma-Napoli.Se lo vedo, e mi ispira, lo recensisco.Basta che ci siano le botte.Appunto, "Botte da cinema".[Sono ammesse divagazioni.Ma non troppe]

I guardiani della galassia - come mixare sapientemente Guerre Stellari ed I fantastici 4

Pubblicato su 30 Gennaio 2015 da Mec Maru in Marvel, Action movie, Azione, film, recensione, review, supereroi, Cinema

I guardiani della galassia - come mixare sapientemente Guerre Stellari ed I fantastici 4

Eccomi, eccomi, eccomi!
Non sono sparito, non mi sono stancato.

Mi chiedo..vi sono mancato?!?

Ok, volevo tentare l'incipit in rima poetica, ma direi che è risultato quasi patetico..

Ho visto diversi film, in questi giorni.

Ma nessuno, che mi abbia invogliato veramente a mettermi qui, e perdere un'oretta del mio tempo in questo esercizio di stile letterario volgarmente chiamato recensione.

Tutto questo, fino a stamattina.Quando ho visionato I guardiani della galassia.

Bene, questa pellicola, nei cinema fino a relativamente poco fa, è un prodotto della Marvel (e distribuito dalla Disney tra l'altro..un ruolo a Topolino glielo potevate pure da' però!), e fa parte di tutta quella saga di film di super eroi vari, più o meno conosciuti, tratti dai fumetti della sopra citata casa di produzione.

In pratica, è un parente di Thor, The avengers, Hulk, I fantastici 4, ecc ecc

Ora, ammetto che questo genere, è la classica tipologia che solitamente, diverte, ma non mi fa impazzire.

Le botte ci sono sempre, ma sono enormemente annacquate dalla computer grafica, dal fatto che spesso sono film classificati come idonei ad un pubblico anche minorenne, o semplicemente..i protagonisti sono super eroi, quindi per definizione, esseri dotati di poteri e capacità non umane, che se gli si spara con un raggio rotante da due metri, e si fanno uno sbalzo di quattro km, è del tutto normale che poi si alzino come nulla fosse, e vanno sotto al cattivaccio di turno nuovamente freschi come una rosa.

Insomma, è azione si, ma è azione finta, poco..verosimile ecco.

Un "vintage" come me, magari, preferisce ancora il tipo muscoloso, col pantalone militare, che con coltellaccio, arti marziali, ed AK47 o similaria, si cosparge la faccia di nero, e fa guerra allo staterello dittatoriale/crudele di turno.

Fatta questa doverosa premessa, I Guardiani non è affatto male!

Annovera un cast di tutto rispetto: tra i nomi grossi posso citare Benicio del Toro, Josh Brolin (che mascherato manco si riconosce), Glenn Close, e quello che, tra i personaggi in carne ed ossa, forse fa la performance migliore e al tempo stesso, inaspettata: il wrestler Dave Bautista.

Inoltre ha un paio di personaggi "virtuali", che secondo me sono la vera chicca del film, ovvero il procione Rocket Raccoon, personaggio simpaticissimo, tenero nel suo aspetto da animaletto, ma al tempo stesso irriverente, minaccioso e dissacrante, e l'albero umanoide Groot, caratterizzato come una forma di vita apparentemente poco intelligente, ma nobile, leale e coraggioso, fino al..non ve lo dico, sennò rovino la festa a chi non lo avesse ancora visto.

Non è difficile, a mio parere, scovare in quest'ultimo una metafora del concetto di albero della vita, specie per una delle scene finali.

Gli effetti speciali sono notevoli, nulla che non si sia già visto, ma nemmeno nulla da invidiare agli altri film della Marvel.

TRAMA: anni 80', bambino triste sulla terra, a cui è appena morta la mamma; bambino esce di corsa piangendo dall'ospedale, e viene rapito da navicella aliena (cioè..vi rendete conto che sfiga?!?Sei piccolo, ti muore la mamma, e manco 5 minuti dopo, gli alieni, che rapiscono una persona ogni morto di Papa, stanno lì, e prendono di mira proprio te?!?).

Flash forward: il bambino è cresciuto, fa il Casanova con aliene avvenenti, e campa facendo il trafugatore di reperti spaziali su pianeti abbandonati.Solo che un giorno ne troverà uno che permette di distruggere il pianeta dove si è trasferito (che assomiglia molto alla terra, si chiama Nova, e pare l'unico abitato da esseri dall'aspetto vagamente umano normale), e chiaramente fa gola a parecchi cattivi, uno su tutti, che ha la pelle blu, ed un cappuccio nero, e fa tanto cattivo di Guerre Stellari seconda trilogia (quello aveva la pelle rossa però..è forse lui abbronzato?!?).

Il tutto poi si snoderà per far conoscere all'ex bambino gli altri personaggi, e fermare i cattivi, nel nome dell'amicizia.

Stop.

Ora, la trama non è che sia il massimo dell'originalità.

Però è articolata, è regge bene la durata di tutto il film, seppure succede più o meno, ogni volta, quello che lo spettatore medio di film sui super eroi, si aspetterebbe.

Nel titolo della recensione ho volutamente richiamato I Fantastici 4 e Star Wars, il primo per la caratterizzazione dei personaggi buoni, che mi sembra una trasposizione intergalattica dei vari Roccia, Torcia, ecc..con qualche aggiunta.

Il secondo perchè tutte queste astronavi, navicelle, raggi laser, esseri strani di altri pianeti, mi sembra strizzino in modo più che palese l'occhio, ai grandi classici di questo genere, il capostipite di Lucas in primis.

L'etica che traspare, è ovviamente molto "capitalistica": tradotta in soldoni, anche quattro sventurati molto diversi tra loro (un orfano terrestre eterno peter pan, una avvenente schiava aliena, un procione umanizzato creato in laboratorio, un mega pompato umanoide blu, incazzato perchè il cattivo gli ha ucciso la famiglia, ed un albero vivente), se si uniscono in nome dei buoni sentimenti, possono ritrovare la loro morale, e diventare decisivi per le sorti del mondo, diventare eroi!

[Che?Che hai detto?!Self made man!?!]

Però, alla fine, passando sopra questi difettucci di inventiva, il film diverte molto, lo si segue piacevolmente, e non risulta affatto pesante.

PS: ma, qualcuno ha capito che ruolo fa Vin Diesel, menzionato nei titoli di coda?!?

Giuro, non sono riuscito a capirlo!!Dove lo hanno nascosto?!?

Scheda seria del film: http://it.wikipedia.org/wiki/Guardiani_della_Galassia_%28film%29

Visione consigliata?!? Non sarà un capolavoro di originalità, ma di sicuro lo è più di Avatar..e poi c'è un procione parlante che guida navicelle e spara.S-P-A-R-A!!Quindi, si!

Il vero eroe del film!

Il vero eroe del film!

Commenta il post